Accerchiato da ragazzini, viene picchiato a sangue e derubato

Un ragazzo di 15 anni, origini cinesi, poco prima delle 18 ha chiamato la polizia dopo una brutale aggressione

Sul posto la polizia

Un ragazzo di 15 anni, origini cinesi, poco prima delle 18 ha chiamato la polizia dopo una brutale aggressione. 

Secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, poco prima delle 18, mentre percorreva via Rosina Ferrario Grugnola, era stato raggiunto e circondato da un gruppo di cinque ragazzi, a suo dire minorenni italiani.

I bulli lo hanno picchiato e derubato del suo iPhone. Il minore è stato soccorso dal personale medico del 118, e portato all'ospedale Fatebenefratelli per essere medicato.

Le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Morte dj Fabo, Marco Cappato dai carabinieri: “Ecco come ho aiutato Fabiano a farla finita”

    • Cronaca

      E' morto Leone di Lernia. L'annuncio dello Zoo: "Ciao amico, insegna al paradiso i tuoi 'Auz'"

    • Cronaca

      Universitaria buttata per terra e rapinata della borsetta

    • Cronaca

      Cesate, una ragazzina di sedici anni investita e uccisa da un treno in stazione: la linea in tilt

    I più letti della settimana

    • Morto Alessandro Staffelli, fratello di Valerio

    • Ragazzina precipita nel vuoto all'interno del centro Bicocca Village: lotta tra la vita e morte

    • E' morto Leone di Lernia. L'annuncio dello Zoo: "Ciao amico, insegna al paradiso i tuoi 'Auz'"

    • Blocco traffico parziale domenica 26 febbraio a Milano: chi può circolare e chi no

    • Cesate, una ragazzina di sedici anni investita e uccisa da un treno in stazione: la linea in tilt

    • Tragico schianto all'alba sulla Tangenziale Est: morto un ragazzo di 25 anni e due feriti gravi

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento