Accerchiato da ragazzini, viene picchiato a sangue e derubato

Un ragazzo di 15 anni, origini cinesi, poco prima delle 18 ha chiamato la polizia dopo una brutale aggressione

Sul posto la polizia

Un ragazzo di 15 anni, origini cinesi, poco prima delle 18 ha chiamato la polizia dopo una brutale aggressione. 

Secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, poco prima delle 18, mentre percorreva via Rosina Ferrario Grugnola, era stato raggiunto e circondato da un gruppo di cinque ragazzi, a suo dire minorenni italiani.

I bulli lo hanno picchiato e derubato del suo iPhone. Il minore è stato soccorso dal personale medico del 118, e portato all'ospedale Fatebenefratelli per essere medicato.

Le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Westfield Milano: ecco il centro commerciale “più grande d’Europa”, tra lusso e negozi

  • Video

    Cannabis davanti alla Regione, Cappato ancora fermato dalla Digos

  • Meteo

    Temporali, grandine e vento forte: allerta meteo a Milano, Seveso e Lambro a rischio

  • Video

    Un libro in pelle umana, a Milano uno dei pochissimi volumi al mondo

I più letti della settimana

  • Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno metro, tram e autobus saranno regolari

  • Paura in un supermercato Esselunga: c'è un serpente di un metro e mezzo in un carrello

  • Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno metro, tram e autobus a rischio per quattro ore

  • Giovane tenta di rapinare un uomo sul tram 1 ma la vittima lo accoltella con le forbici

  • S'innamora di una sconosciuta in un hotel e trasforma la sua vita in un inferno: arrestato

  • Milano, proclamato nuovo sciopero dei mezzi: il 6 luglio a rischio stop metro, autobus e tram

Torna su
MilanoToday è in caricamento