Corruzione e violazioni edilizie: arrestato il sindaco di Valsolda (Como), Giuseppe Farina

L’operazione, diretta dalla locale Procura della Repubblica, vede impegnati Finanzieri in provincia di Como, Sondrio, Milano e Roma

Repertorio

Il sindaco di Valsolda Giuseppe Farina è stato arrestato all'alba di venerdì primo marzo 2019 dalla Guardia di Finanza con l'accusa di corruzione e violazioni edilizie.

Dalle prime ore di lunedì mattina è in corso un’operazione di polizia giudiziaria nei confronti di 9 persone per  numerosi casi di presunti "accordi corruttivi tra il primo cittadino e clienti del proprio Studio Associato, nonché per violazioni edilizie", come comunicato dalla Guardia di Finanza.

L’operazione, diretta dalla locale Procura della Repubblica, vede impegnati Finanzieri in provincia di Como, Sondrio, Milano e Roma, per l’esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Como nei confronti di 9 soggetti di cui 2 in carcere (il sindaco ed un professionista) e 7 ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento