Senago, trovato un cadavere murato in un'abitazione: lo scheletro è di un uomo

La scoperta martedì mattina. A denunciare il ritrovamento è stato il proprietario della casa

Foto repertorio

Gli operai hanno creato un buco nel muro per i lavori. E proprio in quel momento si sono trovati davanti all'orrore. 

Il cadavere di un uomo, ormai ridotto a uno scheletro, è stato rinvenuto martedì mattina in un'abitazione di Senago, nel Milanese. La scoperta è stata fatta durante alcuni lavori di ristrutturazione in una depandance di "Villa degli Occhi", una dimora settecentesca che oggi ospita abitazioni di pregio. È stato lo stesso proprietario di casa a dare l'allarme ai carabinieri. 

Stando ai primissimi accertamenti, le ossa apparterrebbero a un uomo di circa trentacinque, quarantacinque anni. I militari - a indagare sono i carabinieri di Desio e di Monza - sono praticamente certi che il proprietario dell'appartamento non sia coinvolto.

Lo scheletro, stando a quanto appreso, è stato scoperto dietro il muro di una sorta di magazzino che si trova accanto all'abitazione principale. Sono ora in corso tutte le verifiche del caso per risalire all'identità della vittima e, soprattutto, per capire chi sia stato a nascondere lì il suo corpo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Milano, furto nella casa in Duomo: sparite valigie, 5mila euro e le chiavi della Porsche

Torna su
MilanoToday è in caricamento