Cade con la bici nel Naviglio, anziano morto in ospedale

L'uomo ha accusato un malore mentre era in giro in bicicletta con alcuni conoscenti

Il Naviglio a Gaggiano

Si è trasformato in tragedia un giro in bicicletta tra amici lungo il Naviglio Grande a Gaggiano, domenica mattina.

Un uomo di 76 anni, mentre pedalava, ha accusato un malore e ha perso il controllo del mezzo, finendo nel Naviglio. E' successo verso le otto e mezza sull'alzaia appena fuori dal centro del paese. L'uomo, Francesco Vertua di Settimo Milanese, è poi deceduto in ospedale.

I suoi amici hanno chiamato il numero di emergenza 112. Sul posto sono intervenuiti i sanitari del 118 che lo hanno recuperato dall'acqua e lo hanno portato in elicottero all'Humanitas di Rozzano, in codice rosso. A Gaggiano sono arrivati anche i carabinieri per i rilievi di routine. 

I medici dell'Humanitas hanno cercato di salvarlo ma, purtroppo, senza successo: l'anziano è morto nel nosocomio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

  • Milano, uomo si spoglia su un tram in pieno giorno e tenta di violentare una studentessa

Torna su
MilanoToday è in caricamento