Devasta le auto parcheggiate, 27enne ubriaco arrestato dopo aver danneggiato dieci veicoli

L'episodio nella notte in via Carbonera. In manette per danneggiamento aggravato un ragazzo italiano

Completamente ubriaco si è accanito sulle auto parcheggiate e, una dopo l'altra, ha devastato dieci autovetture e un motociclo. Il raid vandalico è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì, intorno alle tre, in zona Mecenate, in via Carbonera.

A mettere fine alla furia distruttiva del ragazzo, un giovane italiano di 27 anni, sono stati i poliziotti della Questura di Milano. Gli agenti hanno raggiunto il 27enne in strada e lo hanno bloccato: alla vista degli uomini in divisa ha opposto resistenza, cercando di sfuggire alla polizia.

Per il ragazzo sono scattate le manette per danneggiamento aggravato. In totale sono undici i veicoli danneggiati: dieci auto e un motorino.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento