Le esplode il phon in faccia dopo la doccia: una donna di trentotto anni gravissima al Niguarda

L'incidente in una casa di Caronno Varesino. La vittima è stata portata al Niguarda. I fatti

Foto repertorio

Una donna di trentotto anni è rimasta gravemente ustionata e intossicata dall’esplosione del phon che stava usando per asciugarsi i capelli dopo una doccia. 

Il dramma si è consumato nella notte tra sabato e domenica in un appartamento di Caronno Varesino, dove la vittima - calabrese, ma residente in Emilia Romagna - era ospite. 

Secondo una primissima ricostruzione dei carabinieri, l’esplosione sarebbe avvenuta appena la trentottenne ha collegato l’asciugacapelli alla presa elettrica. La donna è stata “investita” da una fiammata in pieno volto e su varie parti del corpo e ha poi inalato il fumo nato dall’incendio del phon. 

A salvarla sono stati i suoi amici, proprietari dell’appartamento, che si sono accorti del fumo che proveniva dal bagno e hanno dato l’allarme.

La trentottenne, inizialmente trasportata all’ospedale di Varese, è stata poi trasferita al centro grandi ustionati del Niguarda di Milano. Le sue condizioni sono molto gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari sono ora al lavoro per stabilire l’origine e le cause dello scoppio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento