E’ una Milano sempre più multiculturale: “Una festa islamica in tutte le scuole”

L'apertura dell'arcivescovo di Milano, Angelo Scola: "C'è almeno un 20% di alunni stranieri nelle nostre classi. Ciascuno narri e si lasci narrare". La via è "spiegare, non vietare"

Le parole di Scola - Foto repertorio

La presa di coscienza che c’è “almeno un 20% di alunni stranieri nelle nostre classi”. La convinzione, per cultura personale, “che non sia pensabile creare uno spazio di neutralità”. E l’idea, ragionata e convinta, di istituire “una festa musulmana da celebrare nelle scuole milanesi”. 

L’apertura, storica, porta la firma dell’arcivescovo di Milano, Angelo Scola, che in una chiacchierata con il giornalista Gianni Riotta ha guardato al futuro religioso della città di cui è guida spirituale. I numeri, evidentemente, lasciano poco spazio all’interpretazione: Milano è sempre più una città “mista” a livello culturale e religioso. Da qui l’idea di Scola, le cui parole segnano una svolta chiaramente importante. 

"Una società plurale deve essere il più possibile inclusiva, ma non può rinunciare al simbolo se no perde forza comunicativa - ha spiegato Scola, dicendosi contrario all’assenza dei presepi nelle scuole - Critico la laicità alla francese: non è pensabile creare uno spazio di neutralità, in cui tutti facciano un passo indietro sul tema delle religioni”. 

“Piuttosto - ha auspicato l’arcivescovo - ciascuno si narri e si lasci narrare. Se aumentano i bambini musulmani, bisogna prendere qualcuna delle loro feste ed inserirle nella dimensione pubblica”. La via, ha concluso Scola, è “spiegare, non vietare".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • E la festa ebraica, e quella protestante, e quella ortodossa, e quella buddhista, e quella induista, ecc. ecc. A quando? La nostra cultura è cattolica e sono gli altri che devono partecipare alle nostre feste!

  • Scola fatti i cazzi tuoi e vai dall'altra parte a fare l'Imam se vuoi narrare, tra noi non c'è più posto per uno come te

  • Finalmente....è anni che in Arabia Saudita festeggiano le minoranze religiose....e noi li limitiamo solo ora....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenze e risse dei tifosi dello Sparta Praga a San Siro: picchiano gli steward, dodici arresti

  • Cronaca

    Si fingono poliziotti, creano un posto di blocco e svaligiano un furgone con i regali di Natale

  • Cronaca

    Rho, due uomini investiti da un treno: morti

  • Cronaca

    "Ci è esploso frigorifero in casa": coppia di fidanzati chiede risarcimento a colosso dell'elettronica

I più letti della settimana

  • Sciopero Atm venerdì 16 dicembre: stop a metropolitane, autobus e tram per quattro ore

  • Paura alla mostra di Real Bodies: visitatore sviene per due volte e resta incosciente

  • Milano, ubriaco sulla banchina della metro, cade e viene investito: salvo per miracolo

  • Terrorismo, arrestato un 30enne legato allo Stato Islamico: «Pronto a colpire in Italia»

  • Treno travolge e uccide un uomo nella stazione di Magenta: forse è un suicidio

  • Milano, incendio all'ospedale San Raffaele

Torna su
MilanoToday è in caricamento