Trezzano, rubano attrezzi da lavoro per 5mila euro: arrestati dai carabinieri

Il colpo a novembre 2019, gli arresti sono scattati al termine di una meticolosa indagine

Immagine repertorio

Una porta sfondata, un magazzino assaltato e svaligiato. Dagli scaffali erano scomparsi 5mila euro di attrezzi da lavoro. Era accaduto il 15 novembre alla Rmf, azienda edile di Trezzano sul Naviglio, e nella giornata di martedì 11 febbraio sono scattate le manette per i due presunti ladri: due nullafacenti di 33 e 46 anni.

I carabinieri della stazione di Trezzano sul Naviglio sono arrivati a loro analizzando fotogramma per fotogramma le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso della zona. Filmati che hanno immortalato una Citroen C3 mentre si allontanava dopo il colpo. Nei confronti due presunti responsabili è stata emessa una ordinanza di custodia cautelare in carcere, misura decisa dal tribunale di Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, rintracciati dai militari a Gambolò (Pavia) sono stati accompagnati nella casa circondariale di San Vittore e Vigevano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, i clienti non rispettano le norme anti Coronavirus: il pub decide di 'auto chiudersi'

Torna su
MilanoToday è in caricamento