giovedì, 23 ottobre 12℃

Una catena umana in piazza Duomo per dire "No" al razzismo

In occasione della Giornata mondiale contro il razzismo, in tutto il mondo, mano nella mano tantissime persone hanno formato una "catena umana" in piazza Duomo

Redazione 21 marzo 2012
1

Una grande catena umana, in piazza Duomo, per dire no al razzismo. Il "grande rettangolo", formato da associazioni, bimbi di scuole, enti e semplici cittadini, è stato formato in occasione della Giornata mondiale contro il razzismo, promossa dalle Nazioni unite in tutto il mondo, mercoledì 21 marzo. L'immagine è stata postata su Facebook dal gruppo "Milano è turismo". 

All'iniziativa hanno partecipato diverse personalità famose del mondo dello spettacolo, della cultura e della politica 

"A Milano, su circa 123 mila studenti, quasi il 20% è di origine straniera. Per questo è fondamentale che la cultura del rispetto reciproco parta proprio dalla scuola e si affermi come elemento educativo da consolidare nelle nuove generazioni", ha detto agli studenti in piazza il vicesindaco Maria Grazia Guida che ha anche ricordato la recente strage antisemita di Tolosa, in Francia. "E' giunto il momento che Milano, dopo anni di stigmatizzazione istituzionale e sperimentazione della ghettizzazione dall'alto - ha aggiunto l'assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino - diventi finalmente laboratorio di confronto e dialogo tra culture diverse".

 

Giornata contro razzismo-2

Annuncio promozionale

 

Maria Grazia Guida
razzismo

1 Commenti

Feed
  • Avatar di MEDDAH

    MEDDAH Speriamo che proprio da una città come Milano, possa partire un messaggio forte e chiaro per la parità dell'uomo in tutti i campi...........

    il 21 marzo del 2012