Giovane padre salvato mentre vagava sulla strada pieno di tagli

Un 21enne, milanese, ma che ha vissuto buona parte della sua vita nel Salento, nella zona di Copertino (Nardò), è stato notato nella tarda serata di giovedì mentre vagava in stato confusionale

Sul posto polizia e 118

Un 21enne, milanese, ma che ha vissuto buona parte della sua vita nel Salento, nella zona di Copertino (Nardò), è stato notato nella tarda serata di giovedì mentre vagava in stato confusionale, grondante sangue, da un ragazzo che percorreva in auto la litoranea ionica. Aveva tagli su ogni parte del corpo, anche sui genitali, come riporta LeccePrima.  

L'automobilsta s’è subito fermato, poi ha composto i numeri di emergenza. Sul posto si sono recati sia un’ambulanza del 118, sia una volante di polizia del commissariato neretino, guidato dal vicequestore aggiunto Pantaleo Nicolì. Le ferite erano piuttosto preoccupanti, specie quelle nella zona del basso ventre, e quindi l’ambulanza s’è diretta a sirene spiegate verso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove il 21enne è stato ricoverato in prognosi riservata.

Gli agenti, nel frattempo, hanno avviato l’indagine per ricostruire quanto avvenuto nelle ore precedenti. Ed hanno così scoperto la triste storia di un giovane nato e cresciuto nella terra degli ulivi, ma poi finito in Lombardia per una serie di vicissitudini. I genitori separati, poi la morte della madre.

In tutto questo, un figlio che ora ha sei mesi, nato da una relazione con una ragazza copertinese. Per sistemare alcune faccende, dunque, e vedere quel bimbo, il 21enne era tornato da una settimana nella sua terra natia. Ma qualcosa l’ha spinto verso quello che si suppone un gesto di autolesionismo estremo

E' grave, anche se non sarebbe in pericolo di vita. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento