Rubano un suv e fuggono contromano e a folle velocità ma si schiantano: arrestata coppia

I malviventi hanno poi picchiato alcuni poliziotti. Uno dei ladri era fuggito dai domiciliari

In pochi secondi erano riusciti a rubare le chiavi di un suv all'interno di un bar in via Maestri Campionesi. Peccato che poche decine di minuti dopo avessero alle 'costole' alcune volanti della polizia. L'inseguimento – a folle velocità e con alcuni tratti percorsi anche contromano e semafori rossi bruciati – è durato circa una quartina di minuti, dalle 11.57 alle 12.40 di martedì. Fino a quando i fuggiaschi non sono andati a schiantarsi contro un lampione in via San Dionigi, zona Corvetto.

A finire in manette è una coppia di ragazzi. Lui, un marocchino di 37 anni, con precedenti e ricercato dopo essere evaso dagli arresti domiciliari dal 5 luglio. E lei, un'italiana di 24 anni. I due hanno tentato una fuga a piedi e poi si sono scagliati contro gli agenti. Sono accusati di furto aggravato, resistenza, lesioni e ricettazione.

Dopo aver subito il furto delle chiavi della sua Land Rover, la vittima ha subito chiamato la polizia. Gli uomini della volati – targa in mano – si sono messi alla ricerca del suv. E dopo circa una decina di minuti lo hanno intercettato in zona in viale Umbria. Inizia da lì una pericolosa scorribanda, al termine della quale alcuni poliziotti sono stati portati in ospedale per essere medicati. Dopo aver raggiunto i fuggiaschi.

L'abitacolo era stato riempito di merce rubata poco prima in una negozio di via Pomposa: scarpe, profumi, cuffie, cellulari e fotocamere. Il materiale è stato restituito al proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento