E' mela-mania: dalle 6 in coda per l'Iphone 5

A Carugate, in uno dei due apple store ufficiali del Milanese, è Apple-mania. Mille persone in fila disposte a spendere quasi mille euro

Persone in coda allo store Apple (foto Linkiesta.it)

Non poteva che essere così. Decine di persone in fila, anche per tre ore. A Carugate, infatti, in uno dei due Apple store ufficiali del Milanese, è stato un Mela-boom per l'uscita del nuovo Apple (Iphone 5), nella notte tra giovedì e venerdì 28 settembre. 

L'apertura "dei cancelli" era prevista per le 9 di mattina, ma le persone hanno iniziato ad assieparsi in ordinata fila intorno alle 6. Una "ressa" un po' come avvenne per il pellegrinaggio "laico" in occasione della dipartita di Steve Jobs.  

Su Linkiesta si calcola che "ci siano almeno mille persone disposte a spendere mille euro". Ci sono "nerd" aficionados delle creature di Jobs, mamme, ragazzi cresciuti di quarant'anni, professionisti e, sì, anche semplici curiosi. 

La crisi, qui, non si sente. Non importante se le recensioni non sono estatiche (è delicato, si graffia, il sistema Siri di riconoscimento vocale fa le bizze, l'Apple maps non è precisa); l'importante è esserci. Ed avere. 

Stesse scene, ovviamente, si sono viste in tutt'Italia, a partire da Napoli. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento