Milano, ladro arrestato due volte in 24 ore: il record dopo la doppia evasione dai domiciliari

Protagonista un uomo italiano di 37 anni, con precedenti per furto e - appunto - già ai domiciliari

Repertorio

E' stato fermato due volte in meno di 24 ore per evasione dagli arresti domiciliari. Finalmente, dopo le seconde manette - è stato portato in carcere. 

Protagonista un uomo italiano di 37 anni, con precedenti per furto. Il primo arresto, della Volante Adriatica, è avvenuto alle 12.30 di giovedì all'interno dell'ospedale Niguarda, probabilmente l'uomo era in giro a 'lavorare', almeno è questa l'ipotesi delle forze dell'ordine che lo hanno fermato.

L'evasione e il carcere

Riportato a casa, in via Costalovara, durante la notte, attorno alle 4, è stato ritrovato in viale Suzzani, nei pressi di un hotel. Era evaso nuovamente.

Per lui, a quel punto, si sono aperte le porte del carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

Torna su
MilanoToday è in caricamento