Morto il giornalista Mario Cervi: fondò il "Giornale" con Montanelli

Si è spento a Milano a 94 anni

Mario Cervi

E' morto a Milano Mario Cervi, famoso giornalista, tra i fondatori e direttore de Il Giornale.

Era nato a Crema nel 1921. Aveva 94 anni. Ufficiale dell'esercito in Grecia durante la seconda guerra mondiale, venne fatto prigioniero dai tedeschi. Iniziò la carriera giornalistica nel 1945 nella cronaca giudiziaria per il Corriere della Sera. Seguì varie crisi internazionali tra cui il golpe dei colonnelli in Grecia (1967) e quello di Pinochet in Cile (1973).

Fondò Il Giornale insieme a Indro Montanelli nel 1974, divenendo anche vice direttore della testata, e abbandonandola insieme allo stesso Montanelli nel 1994 per fondare La Voce. In seguito tornò al Giornale per assumerne la direzione, lasciandola a Maurizio Belpietro nel 2001 e proseguendo comunque la collaborazione.

Con Montanelli scrisse tredici volumi della Storia d'Italia. L'ultima fatica libraria è del 2007: "Sprecopoli", con Nicola Porro.

I funerali si svolgeranno giovedì 19 novembre alle 11 di mattina nella chiesa di San Gioachimo (zona Repubblica).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento