Rocco Papalia sorpreso alla guida senza patente: multa da 5 mila euro

Il boss della 'ndrangheta è stato fermato dai carabinieri a Buccinasco. E ora rischia di finire in una casa lavoro

Rocco Papalia a Buccinasco

Multa salata, da 5 mila euro, per guida senza patente. A prenderla è stato Rocco Papalia, boss della 'ndrangheta tornato a vivere, pochi mesi fa, nella "sua" Buccinasco dopo 26 anni di reclusione scontati a Secondigliano. Papalia è stato sorpreso dai carabinieri locali, in normale pattugliamento, presso la rotonda che va verso via della Resistenza. 

I militari lo hanno riconosciuto e lo hanno fermato. La patente era stata ritirata a Papalia 30 anni fa, e mai più riconsegnata: pertanto non avrebbe dovuto trovarsi alla guida della Fiat Panda intestata alla moglie. E invece era al volante. La multa è stata inevitabile. Ma ora rischia anche l'aggravarsi della libertà vigiliata a cui è sottoposto. 

L'inasprimento della misura dovrà ora essere stabilito da un giudice. Potrebbe trattarsi della detenzione in una casa lavoro. In passato tale misura gli era stata risparmiata per via delle sue condizioni di salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento