Donna presa a calci, pugni e morsi: arrestato il compagno 27enne

L'uomo era già stato in carcere per maltrattamenti nei confronti della sua ex fidanzata

Repertorio

Calci, morsi, pugni e schiaffi contro la compagna. Questi gli atti compiuti da un uomo egiziano di 27 anni che il 10 settembre è stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti. Attualmente l'indagato si trova in carcere, come disposto dal giudice delle direttissime di Milano, che l'11 settembre ha convalidato il suo arresto. 

L'uomo era già stato in prigione per atti di violenza nei confronti della sua ex compagna da marzo a ottobre del 2017. I maltrattamenti nei confronti della sua attuale fidanzata e convivente, secondo la ricostruzione della polizia, si protraevano dallo scorso febbraio. Lei però, una ragazza italiana classe '89, non si era mai recata in ospedale né alla polizia e non aveva sporto denuncia nei suoi confronti.

L'exploit di violenza che ha portato all'intervento delle forze dell'ordine si è però verificato nella notte tra l'8 e il 9 settembre, verso l'1:30, quando il 27enne si è presentato nel locale di Milano dove la compagna lavora e le ha tirato uno schiaffo facendola cadere per terra e battere la testa. A quel punto la donna ha tentato di chiamare la polizia, ma lui, accorgendosene, le aha strappato di mano il telefono e gliel'ha spaccato, trascinandola poi per i capelli. Dopo l'aggressione la vittima è stata soccorsa da alcuni clienti del locale e da alcuni amici. Questi ultimi l'hanno successivamente accompagnata a casa e sono rimasti a casa con lei per la notte. 

Verso le 7 del mattino però l'uomo si è ripresentato davanti alla casa dove conviveva con la 27enne, in zona Baggio, e ha iniziato a urlare e tirare calci alla porta, riuscendo a sfondarla. Per fortuna però nel frattempo lei, insieme agli amici che erano rimasti a dormire nell'appartamento per non lasciarla sola, era riuscita a contattare il 113. La polizia, giunta sul posto, ha potuto arrestare l'egiziano cogliendolo in flagranza di reato.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento