Picchia con un bastone la ex e la sequestra in casa con un complice: arrestati

Scene di violenza inaudita in un appartamento dell'hinterland di Milano. I vicini, sentite le urla e il rumore dei vetri infranti, hanno chiamato il 112

Repertorio

Hanno sequestrato e picchiato l'ex compagna di uno dei due, chiudendola a chiave in una stanza di un appartamento di Corsico, perché lei aveva deciso di troncare la relazione. I carabinieri si sono trovati di fronte a una scena con tracce di violenza inaudita: l'appartamento era completamente a soqquadro, con i vetri delle finestre spaccati.

Non è chiaro quando sia iniziato l'incubo per la ragazza, una 21enne. I militari sono stati avvisati sabato mattina dai vicini di casa, che avevano sentito le urla e avevano capito che in quell'appartamento era scoppiata una lite furibonda. Giunti in via Galilei 19, hanno ricostruito la dinamica. Diverse ore prima, forse la sera precedente, la ragazza era stata portata nell'appartamento da due giovani di 24 e 27 anni (il più giovane è l'ex compagno). I due le avevano sequestrato il telefono e l'avevano picchiata sia con le mani sia con un bastone di legno. 

Chiusa a chiave

Poi l'avevano chiusa a chiave in una delle stanze finché i carabinieri del radiomobile di Corsico, guidati dal maresciallo Grimaldi, non l'hanno salvata dall'incubo. La giovane è stata medicata e portata al pronto soccorso del San Carlo, da dove è stata dimessa con una prognosi di 30 giorni per trauma cranico e varie contusioni. I due sono stati invece arrestati e portati a San Vittore: rispondono di sequestro di persona e lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento