Milano, si arrampica sulla gru del grattacielo con gli striscioni 'Stay Human' e poi fa 'bungee jumping'

È successo nella mattinata di domenica 12 gennaio, sul posto gli agenti della locale e vigili del fuoco

L'attivista (foto Francesca Di Leo per Mt)

È entrato nel cantiere, si è arrampicato sulle impalcature e poi ha scalato la gru. Ha camminato sul braccio meccanico — dove ha srotolato due striscioni con scritto "Stay human" — e infine si è lanciato nel vuoto (dopo essersi legato a una fune) facendo "bungee jumping" e dondolandosi a un'altezza di oltre 50 metri per poi risalire sul traliccio.

È successo nella mattinata di domenica 12 gennaio nel cantiere del grattacielo *Gioia 22*, in via Melchiorre Gioia a Milano; protagonista del fatto un attivista per i diritti dei migranti di 30 anni, come riferito dalla Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fa bungee jumping sulla gru: ecco il video

Tutto è accaduto intorno alle 11.15, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano con diversi mezzi. La polizia locale ha chiuso al traffico via Melchiorre Gioia tra via Galvani e via Pirelli mentre gli agenti della Questura si sono messi in contatto con l'attivista e dopo un'ora di trattative sono riusciti a farlo scendere. Il 30enne, cittadino italiano, è stato denunciato per procurato allarme, agli agenti ha spiegato di aver agito per onorare le vittime del mar Mediterraneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento