Molesta i passanti, sputa addosso agli agenti e sfonda il vetro della Volante: donna arrestata

La donna, una 32enne cittadina romena, è stata arrestata dalla polizia. La follia in centro

Ha iniziato dando di matto in strada e importunando chiunque trovasse sul suo cammino. Ha continuando "accogliendo", a modo suo, gli uomini in divisa. E ha finito la sua folle serata in galera. 

Una donna di trentadue anni, cittadina romena, è stata arrestata sabato sera dalla polizia con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. 

Lo show della 32enne è iniziato verso le 22.50, quando ha molestato i passanti e i clienti di un bar in via Ozanam, una traversa di piazza Lima, in centro città. Per riportarla alla calma è intervenuta una Volante del commissariato Città studi, ma alla vista degli agenti la donna si è scagliata contro di loro cercando di aggredirli, insultandoli e sputando sulle divise.

A quel punto i poliziotti l'hanno bloccata e caricata in auto per portarla in Questura, ma durante il tragitto la signora ha continuato a dare in escandescenze ed è riuscita a rompere a calci uno dei vetri della vettura. Una volta in via Fatebenefratelli la donna è stata identificata ed è stata tratta in arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 90 e un camion per la raccolta rifiuti

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento