Molesta i passanti, sputa addosso agli agenti e sfonda il vetro della Volante: donna arrestata

La donna, una 32enne cittadina romena, è stata arrestata dalla polizia. La follia in centro

Ha iniziato dando di matto in strada e importunando chiunque trovasse sul suo cammino. Ha continuando "accogliendo", a modo suo, gli uomini in divisa. E ha finito la sua folle serata in galera. 

Una donna di trentadue anni, cittadina romena, è stata arrestata sabato sera dalla polizia con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. 

Lo show della 32enne è iniziato verso le 22.50, quando ha molestato i passanti e i clienti di un bar in via Ozanam, una traversa di piazza Lima, in centro città. Per riportarla alla calma è intervenuta una Volante del commissariato Città studi, ma alla vista degli agenti la donna si è scagliata contro di loro cercando di aggredirli, insultandoli e sputando sulle divise.

A quel punto i poliziotti l'hanno bloccata e caricata in auto per portarla in Questura, ma durante il tragitto la signora ha continuato a dare in escandescenze ed è riuscita a rompere a calci uno dei vetri della vettura. Una volta in via Fatebenefratelli la donna è stata identificata ed è stata tratta in arresto. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento