Malpensa, si rifiuta di accompagnare a casa due invalidi: sospesa la licenza al tassista

La sua licenza è stata sospesa per trenta giorni dalla commissione disciplinare. La storia

Aveva detto alla donna, la più giovane del gruppo, che i "colleghi che fanno le corse brevi sono lì, davanti alla farmacia". Così, era andato via, di fatto rifiutando la corsa e ignorando le richieste dei suoi clienti. E per questo adesso è stato punito. 

Licenza sospesa per trenta giorni al tassista del Varesotto che la scorsa estate aveva negato un "passaggio" a due anziani invalidi e alla loro figlia, che avrebbero dovuto raggiungere la vicinissima Cardano al Campo.

I tre - l'anziana in carrozzina, l'anziano disabile e la donna - avevano chiesto al conducente dell'auto bianca di essere accompagnati a casa, ma l'uomo - probabilmente per aspettare la "corsa piena" Malpensa Milano, che costa 95 euro - aveva rifiutato e li aveva indirizzati altrove. 

A salvare la famiglia - racconta il Corriere della Sera - era stato un altro tassista, che aveva accompagnato mamma, papà e figlia e avrebbe anche deposto alla "udienza" che si è tenuta in commissione disciplinare regionale dei taxi per decidere la punizione per il guidatore indisciplinato. 

E la punizione è subito arrivata perché il taxi è un servizio di trasporto pubblico e nessuna corsa può essere rifiutata. Scrive ancora il Corriere

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’autista - che ha una licenza rilasciata dal comune di Gallarate - è stato sollevato dall’attività per trenta giorni perché la sua difesa non è stata reputata attendibile. All’uomo — per coincidenza anch’egli di Cardano al Campo — sono state riconosciute soltanto l’attenuante di non essersi accorto dell’invalidità dei due anziani e la possibilità di spezzare in due il periodo di stop al servizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento