Trezzano sul Naviglio, cerca di togliersi la vita con un colpo di pistola: gravissimo un 45enne

È successo martedì pomeriggio, secondo le prime informazioni sarebbe un gesto volontario

Immagine repertorio

Sparatoria a Trezzano sul Naviglio nel primo pomeriggio di martedì 1° maggio. Poco prima delle 14.30, in un parcheggio di via Enrico Fermi, un uomo di 45 anni è rimasto ferito al collo da un colpo di pistola. 

Secondo quanto trapelato sembra che la vittima, cittadino italiano, abbia impugnato l'arma contro sé stesso e poi abbia premuto il grilletto mentre si trovava nel parcheggio davanti al condominio in cui vive. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e un'automedica e il 45enne è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo in codice rosso dove è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita.

La pistola, una calibro 22, è stata ritrovata sul posto. Per i rilievi e le indagini sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Corsico.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento