Un cane lo morde lui lo uccide lanciandolo oltre la ringhiera: uomo denunciato a Pozzuolo

Per fugare ogni dubbio i carabinieri hanno disposto l'analisi della carcassa. Tutti i dettagli

Repertorio

È stato attaccato da un cane mentre era nel giardino di casa e lo ha ucciso. E' successo nella giornata di domenica 9 settembre a Pozzuolo Martesana (Milano). E lui, pensionato di 69 anni, è stato indagato dai carabinieri per uccisione di animale.

Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto. Il pensionato ha raccontato ai militari di aver allontanato bruscamente l'animale che gli aveva graffiato una gamba: secondo la sua versione lo avrebbe lanciato oltre la ringhiera in strada. Un urto che gli sarebbe stato fatale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per fugare ogni dubbio i carabinieri hanno disposto l'analisi della carcassa. Secondo quanto riferito dai militari del comando provinciale di Milano il cane, un meticcio di taglia media, era scappato poco prima dalla padrona ed era microchippato. A chiamare le forze dell'ordine per segnalare il fatto era stato proprio il 69enne.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento