I corsi its istruzione tecnica superiore

ITS: un'opportunità di formazione per l'inserimento qualificato nel mondo del lavoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Gli ITS Istituti Tecnici Superiori sono scuole ad alta specializzazione tecnologica, nate per rispondere alle esigenze delle imprese, che ricercano risorse umane con elevate competenze tecniche e tecnologiche e con profili innovativi. .I giovani cercano un lavoro ma non lo trovano: a marzo 2018 il tasso di disoccupazione era del 31,7% nella fascia 15-24 anni. Le aziende cercano giovani specializzati e non li trovano: nei prossimi cinque anni avremo bisogno di oltre 150 mila supertecnici nei settori chiave dell’economia del nostro paese. Serve una alta formazione specialistica per dare ai giovani le competenze tecniche specifiche che le aziende cercano e le competenze trasversali e digitali necessarie ad adattare il proprio profilo ai continui cambiamenti del mercato del lavoro. Gli ITS formano appunto tecnici superiori nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività del nostro paese e costituiscono il segmento di formazione terziaria non universitaria. Si costituiscono secondo la forma della Fondazione di partecipazione, una tipologia di soggetto giuridico previsto proprio per riunire soggetti impegnati da comuni finalità culturali e educative: scuole, enti di formazione, imprese, università e centri di ricerca, enti locali. Nel 2014, in risposta a un apposito bando regionale volto a creare una rete di ITS sul territorio lombardo (facente parte della più ampia rete nazionale di ITS), è nata a Milano la Fondazione ITS per il Turismo e le attività culturali Innovaturismo, con l’obiettivo di offrire al territorio iniziative formative di alto livello fortemente improntate ai bisogni delle imprese del settore turistico e alberghiero. I corsi ITS sono di livello post diploma, biennali, durano 200 ore con uno stage di almeno 800 ore all'interno di prestigiose aziende partner e con il superamento di un esame di stato consentono di ottenere un diploma di tecnico superiore valido a livello europeo. Il tipo di corsi attivati è definito a livello nazionale dal MIUR, ciascuna Fondazione può curvare i percorsi ministeriali in base alle specifiche esigenze del mondo del lavoro nel proprio territorio. Per il 201972021 Innovaturismo avvierà a Milano il percorso ITS per Hotel Manager, figura fortemenet richiesta in una città a forte vocazione turistica, dove hanno sede le principali catene alberghiere e moltissimi hotel di alto livello. Cosa fa un Hotel Manager? Svolge e coordina tutti i processi gestionali di un albergo e di strutture ricettive in genere, ad es. agriturismi, villaggi turistici, resort (Amministrazione e gestione, Marketing, Food & Beverage Management, Room Division, Customer Care, Ricevimento, Prenotazioni, Eventi). Lavora con un ruolo di responsabilità come dipendente in uno dei comparti della struttura, in base al background scolastico e alle attitudini, collaborando con le altre funzioni e affiancando direttamente la Direzione. Utilizza le tecnologie digitali applicate alla gestione delle moderne strutture ricettive. La selezione per l'ammissione al corso è programmata per il 15 e 16 luglio 2019 dalle ore 15. Per info e contatti: 02 40305328 direzione@innovaturismo.org

Torna su
MilanoToday è in caricamento