"Earth Tour", l'iniziativa del WWF dedicata all'Ora della Terra, torna a Milano sabato 30 marzo con lo spegnimento del Castello Sforzesco

Sabato 30 marzo torna l'appuntamento mondiale con l'Ora della Terra. In centinaia di Paesi, Italia compresa, si assisterà infatti a 60 minuti simbolici di buio e a tante iniziative per un futuro sostenibile. Anche Milano partecipa, con l’evento Spegni le luci. Accendi il cambiamento, e lo spegnimento del Castello Sforzesco.

Earth Tour

Earth Hour rappresenta la più grande mobilitazione planetaria in tema di cambiamenti climatici. Quest’anno lo slogan è #Connect2Earth a significare lo stretto legame tra uomo e natura, tra cambiamenti climatici e perdita di biodiversità, il capitale naturale sul quale poggia la nostra stessa vita. Gli obiettivi concreti sono fermare la perdita di biodiversità e dimezzare le emissioni di gas serra entro il 2030 a livello globale. L’evento WWF, giunto alla sua dodicesima edizione, lo scorso anno ha fatto registrare numeri da record: 188 paesi coinvolti, 18.000 monumenti storici o simboli spenti, oltre 3 miliardi di messaggi veicolati sui social, più di 250 Ambasciatori e influencer votati alla causa.

L'evento con i giovani volontari del WWF Young

Quest’anno i giovani volontari del WWF Young, in collaborazione con WWF OA Martesana – Sud Milano, animeranno l’evento che vedrà coinvolta la città di Milano. Una serata adatta a tutti, grandi e piccini, per ragionare insieme su cambiamenti climatici e biodiversità, all’interno di uno spazio aperto e multimediale. L’appuntamento è alle ore 18 presso la sede in via Tommaso da Cazzaniga - interno giardini comunali. Ad accogliere i partecipanti ci saranno diverse attività: laboratori per i più piccoli, installazioni, proiezioni di documentari, una pesca di beneficienza (con primo premio gentilmente concesso da Nano Bleu) e uno delizioso aperitivo a lume di candela preparato da La Taverna degli Arna.

Alle ore 20:30 la serata si sposterà presso Piazza Castello, in attesa dello spegnimento: qui gli interventi di Elisabetta Dami, autrice di libri per ragazzi e Consigliere nazionale WWF Italia, e dei giovani volontari che illustreranno ai partecipanti alcuni animali minacciati dai cambiamenti climatici e alcune specie endemiche presenti nel nostro territorio.

L’evento è a numero chiuso ed è richiesta la prenotazione. Per info e prenotazioni: wwfyounglombardia@gmail.com.

I patrocini

L'iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano; a livello nazionale, Earth Hour 2019 ha ricevuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio, della Camera dei Deputati, di ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), Agenzia Spaziale italiana e gli è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna l'Artigiano in fiera 2019: è gratis, ma bisogna registrarsi. Ecco come

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 8 dicembre 2019
    • Fieramilano
  • Tiziano Ferro, Elio, Levante e tanti altri: arriva la terza edizione di "Milano Music Week"

    • Gratis
    • dal 18 al 24 novembre 2019
    • Milano
  • "Milano Music Week 2019", una settimana di concerti e dj set. Tra i primi protagonisti anche Levante

    • dal 18 al 24 novembre 2019
    • Milano

I più visti

  • A Milano il Villaggio di Natale più grande d'Italia: un mega parco a tema di 30mila metri quadrati

    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Ippodromo di San Siro
  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento