"Feltrinelli, una storia contro" per ricordare piazza fontana al teatro del Vigentino

Un monologo che racconta la storia italiana dal dopoguerra ai primi anni ‘70 vista attraverso gli occhi e l’impegno politico di Giangiacomo Feltrinelli, fondatore dell’omonima casa editrice.

Scopriremo come sono nati capolavori quali il "Dottor Zivago" o "Il Gattopardo" e quanto siano state avventurose le loro pubblicazioni. Di come Giangiacomo si avvicini alla realtà cubana quasi per caso, arrivando poi ad esserne coinvolto a tal punto da decidere di tentare una rivoluzione popolare anche in Italia.

E rivivremo infine gli anni bui del periodo delle stragi di stato e degli anni di piombo, e soprattutto il tragico evento di Piazza Fontana con la conseguente clandestinità di Feltrinelli stesso – accusato ingiustamente di esserne stato il mandante – fino all’epilogo della sua, ancor oggi, misteriosa morte.

Lo spettacolo, che ha raggiunto le 270 repliche in Italia, nel corso degli anni ha ricevuto vari premi e riconoscimenti.

• Vincitore migliore Regia al Premio Calandra 2013
• Rappresentante per l'Italia al Festival Internazionale de Teatro de la Habana, Cuba 2011
• Secondo classificato Festival Fratelli Cervi 2010
• Finalista Concorso opere teatrali Oltreparola 2007
• Vincitore secondo premio Festival Stella d'Argento 2006

NOTE DI MAURO MONNI
Scrivo da tanto per l’editoria e per il teatro e mi è sempre piaciuta l’idea di raccontare la memoria storica. Tutti i miei spettacoli nascono da ciò che è stato. Anziché sintetizzare attraverso cronologia o numeri preferisco però sempre umanizzare il contesto storico.

Questo spettacolo sulla vita di Giangiacomo Feltrinelli è nato 14 anni fa. E quella di Milano al teatro del Vigentino sarà la 270° replica.

Non è un caso tornare a Milano – dopo il tutto esaurito del 2008 al Teatro Libero – perché metà spettacolo parla della strage di piazza Fontana, di cui Giangiacomo Feltrinelli fu accusato di essere il mandante e di cui ricorreranno a breve i 50 anni.

Ho voglia di riportare questo spettacolo a Milano perché parla di Milano. E perché questa strage in particolare fu definita in un processo “quella per cui l’Italia perse la verginità”. Perché non fu contro un politico o un sindacato ma contro gente comune: morirono persone che non avevano niente a che fare con la politica. La prima strage che vide intessere rapporti tra apparati italiani e stranieri con conseguente scelta da parte del governo di allora di oscurare tutto, incolpando Pinelli e Valpreda, semplici palliativi espiatori per depistare.

Adoro, tanto più in questa ricorrenza, rievocare la figura di Giangiacomo Feltrinelli: un uomo ricco che, anziché godersi semplicemente la vita, decise di prendere posizione creando una casa editrice per dare voce, dalla metà degli anni ’50, a tante realtà dimenticate.
E poi la fama mondiale con quel libro scomodo, Dottor Zivago, col quale si mise contro il partito comunista, Togliatti e la Russia. Nel monologo racconto anche come è nata la pubblicazione de Il Gattopardo, altro libro che lo ha reso celebre in tutto il mondo, cinema compreso.

E attraverso i libri di Feltrinelli, uomo di mondo che ha tentato di combattere lo status quo dell’epoca in maniera visionaria – compresa l’idea folle di voler importare la rivoluzione in Italia, atteggiamento che gli costerà non poco – si finisce a dipingere di conseguenza anche l’Italia Repubblicana dalla fine della monarchia e la nascita del parlamento fino alla latitanza di Feltrinelli subito dopo i fatti di Piazza Fontana e la tragica fine, morto su un traliccio a Segrate.

Un quadro italiano raccontato attraverso la figura dell’editore Feltrinelli che però non si conclude con la sua morte ma vive ancora oggi attraverso le celebri pubblicazioni della sua casa editrice.


FELTRINELLI - una storia contro
Scritto e diretto da Mauro Monni
Supervisione artistica: Giovanni Palanza,
Musiche: Marco Lamioni
Luci: Luigi Nebbiai

INFORMAZIONI
www.teatrodelvigentino.it
TEL. 02 55 23 02 98

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Arena Milano Est: un'incredibile estate di spettacoli, come avere i biglietti scontati

    • dal 9 luglio al 9 agosto 2020
    • Arena Milano Est
  • Teatro Franco Parenti, il programma estivo degli spettacoli

    • dal 18 giugno al 21 settembre 2020
    • Teatro Franco Parenti
  • Teatro Martinitt, nasce l'Arena Milano Est, un palco sotto le stelle per spettacoli e concerti

    • dal 2 luglio al 30 agosto 2020
    • Teatro Martinitt

I più visti

  • Cosa fare nel weekend a Milano: mostre e biglietti scontati fino al 40%

    • dal 1 al 30 luglio 2020
  • L’arte di raccontare storie senza tempo, la mostra sui film Disney arriva al Mudec

    • dal 19 marzo al 13 settembre 2020
    • Mudec
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 30 agosto 2020
    • Palazzo Reale
  • Estate Sforzesca 2020: oltre 80 appuntamenti all'aperto tra musica, danza e teatro

    • dal 21 giugno al 3 settembre 2020
    • Castello Sforzesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento