Le meraviglie dell'arte e della natura al Cimitero Monumentale domenica 3 marzo

Domenica 3 marzo presso il Cimitero Monumentale si terrà la prima passeggiata aperta al pubblico per ammirare i capolavori della natura insieme alle meraviglie degli artisti e degli architetti, in un connubio di nuove forme da scoprire.

Alla scoperta delle piante

Il pubblico potrà quindi ammirare le piante e gli alberi che ornano i viali, i giardini, le aiuole del Museo a cielo aperto più grande di Milano, in compagnia di Silvestro Acampora, arboricultore in forza al Comune di Milano e Paola Pastacaldi, giornalista e scrittrice. L'iniziativa si inserisce all'interno di Museocty 2019.

Ingresso libero* con prenotazione obbligatoria.   
*In caso di elevato numero di adesioni, potrebbe essere necessario il noleggio di radiocuffie (€ 2,00).

Per informazioni e prenotazioni: Tel.320 0116999 | E-mail: info@amicidelmonumentale.org

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Nasce Alpha district, il più giovane e il più esteso distretto del Fuorisalone

    • Gratis
    • dal 20 al 26 aprile 2020
    • Alpha District
  • Viaggio in occidente

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 8 maggio 2020
    • Fondazione Tullio Castellani
  • Al Museo della Scienza un incontro in streaming dedicato a Luna Rossa

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 23 al 29 marzo 2020

I più visti

  • "L'esercito di Terracotta e il primo imperatore della Cina": la mostra all Fabbrica del Vapore

    • dal 8 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • L'esercito di terracotta alla Fabbrica del Vapore. Tutte le informazioni sulla mostra, orari e biglietti

    • dal 8 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • A Milano il primo Cinema in un luogo incredibile

    • dal 13 gennaio al 7 giugno 2020
    • Piscina Cozzi
  • Casa Boschi di Stefano, tornano le visite guidate gratis

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Casa Museo Boschi di Stefano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento