Di nuovo tutto esaurito all'Albergo Diurno: aperto il 18 febbraio con offerta libera

L'Albergo Diurno Venezia, aperto sabato 18 febbraio, ha registrato nuovamente il tutto esaurito.

Un tempo elegante centro di servizi per viaggiatori, da 10 anni chiuso e in stato di abbandono, oggi il Diurno ha ripreso vita grazie al lavoro dei volontari FAI. Le botteghe, le terme, i mosaici e i saloni Art Déco così, sono stati riportati al loro antico splendore. Tema delle visite del 18 febbraio sarà Piero Portaluppi e Marcello Troiani, tracce di un progetto all’avanguardia.

Prenotazione al sito www.faiprenotazioni.it. Al momento i posti risultano esauriti, ma è possibile comunque presentarsi la mattina prima delle 10 per tentare di sostituire gli eventuali rinunciatari. L'ingresso sarà dalla stazione della metropolitana di piazza Oberdan, angolo corso Buenos Aires. Per informazioni: faidiurno@fondoambiente.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Milano il primo Cinema in un luogo incredibile

    • dal 13 gennaio al 7 giugno 2020
    • Piscina Cozzi
  • Casa Boschi di Stefano, tornano le visite guidate gratis

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Casa Museo Boschi di Stefano
  • 'Storie milanesi', 180 anni di vita, musica e teatro in mostra alla Scala

    • dal 8 novembre 2019 al 30 maggio 2020
    • Museo Teatrale alla Scala
  • Mostra "Georges de La Tour. L' Europa della luce" in visita con Milanoguida

    • dal 7 febbraio al 7 giugno 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento