Formigoni, il suo avvocato consegna quattro dipinti alla guardia di finanza

Fanno parte delle confische a carico dell'ex governatore, che è in carcere a Bollate

Roberto Formigoni

Continuano le confische a carico di Roberto Formigoni, ex presidente della Regione Lombardia, in carcere a Bollate dal 25 febbraio per scontare una condanna a cinque anni e dieci mesi di reclusione per il caso della corruzione legata alla Fondazione Maugeri e al San Raffaele. 

Quattro dipinti antichi sono stati consegnati direttamente ai militari della guardia di finanza dall'avvocato di Formigoni, Mario Brusa, dopo che i finanzieri avevano eseguito altre confische sia a carico di Formigoni sia a carico di altri co-imputati. Un tentativo di sequestro dei dipinti era avvenuto anche nel 2015, ma non era stato possibile portarlo a termine perché in quel momento Formigoni era senatore e quindi sarebbe stato necessario avere un'autorizzazione da parte del Senato.

Il valore dei quadri è di 70 mila euro; uno, in realtà, ne vale da solo 50 mila ed è stato donato a Formigoni da Giuseppe Grossi, già implicato nelle bonifiche del quartiere di Santa Giulia a Milano; gli altri tre sono stati invece donati al "Celeste" dall'ex presidente di Ferrovie Nord Norberto Achille. 

I beni già confiscati a Formigoni comprendono 32 mila euro in tre conti correnti, box, un terreno, abitazioni a San Remo e Lecco e la metà della villa di Arzachena, in Sardegna. Formigoni, che ha 72 anni, è stato condannato per un reato che, prima della "legge spazzacorrotti" del 2018, non prevedeva il carcere per gli ultra settantenni, ma ora sì. L'ex governatore ha provato immediatamente a chiedere i domiciliari sulla base del fatto che, al momento della commissione dei reati, la legge in questione non c'era; ma i giudici per ora hanno scelto un'altra interpretazione e gli hanno negato la scarcerazione.

Ma se il Tribunale di Sorveglianza dovesse cambiare idea, Formigoni vuole mostrarsi come totalmente collaborativo: di qui la consegna dei quadri direttamente da parte del suo avvocato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento