Conte a Milano, la visita del primo ministro tra cyber-sicurezza e un camparino in Galleria

Dopo l'incontro a Palazzo Reale il premier ha preso un aperitivo con Sala al Camparino

Conte e Sala (Foto Ansa/Flavio Lo Scalzo)

Giornata milanese per il primo ministro Giuseppe Conte quella di giovedì 21 novembre. Il capo del governo è arrivato in mattinata a Palazzo Reale per partecipare al primo appuntamento di "Asset - L'Intelligence per le imprese", il roadshow di 20 tappe in altrettanti capoluoghi di regione da parte del vertice del Dis e della dirigenza del comparto organizzato dalla presidenza del Consiglio dei ministri. Insieme a lui il sindaco di Milano Beppe Sala, il direttore generale del Dis, Gennaro Vecchione, il vicedirettore Cyber, Roberto Baldoni, il vicedirettore generale del Dis, Bruno Valensise, e gli specialisti d'area del Dipartimento.

"Occorre disegnare un'architettura legislativa avanzata poiché il perimetro della sicurezza nazionale si estende", ha dichiarato Conte durante il suo intervento. Un esempio, ha spiegato il premier, può essere "ampliando in settori strategici la disciplina della golden power facendo in modo che servizi come il 5G siano conformi agli standard di sicurezza il più elevati possibile".

VIDEO: il premier Conte con il sindaco di Milano Beppe Sala

Subito dopo è stata la volta di Beppe Sala. "Oggi è il momento di Milano, è un momento particolare che deve metterci in condizioni di governare per uno sviluppo armonioso e sicuro", ha chiosato. "La città sta funzionando per tanti motivi — ha sottolineato — ma alla base c'è la scelta consapevole che è voler operare e portare Milano in un ambiente internazionale, non subendo ma cavalcando l'innovazione. Così tutti ne diventano partecipi, dalle università alle aziende, fino alle istituzioni".

Subito dopo il primo ministro e la giunta di Sala si sono incontrati a Palazzo Marino, prima del Forum internazionale sulla forestazione in Triennale. Lasciando Palazzo Reale e attraversando Piazza Duomo hanno prima salutato una scolaresca di Varese, successivamente si sono fermati al Camparino per bere il cocktail che porta lo stesso nome del locale. Prima di arrivare in Piazza Scala Conte è stato fermato da una signora che gli ha detto di essere originaria dello stesso paese della provincia di Foggia, Volturara Appula, chiedendogli di fare un selfie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

Torna su
MilanoToday è in caricamento