Milano Marathon è la maratona più veloce d'Italia: record di iscritti e prestazioni al top

Oltre 7mila runner hanno sfidato la pioggia. Titus Ekiru ha polverizzato il precedente record

Runner alla maraton (foto LaPresse/Organizzatori)

In una fresca mattinata che annunciava grandi performance, si è svolta domenica 7 aprile la 19esima edizione di Generali Milano Marathon. Edizione record sia per gli iscritti (7mila) sia per i tempi registrati dai top runner.

 "Un uomo solo al comando", il keniota classe 1993, Titus Ekiru ha polverizzato il precedente record di 2h 07:13, tagliando il traguardo in 2h 04:46 e riconfermando la Generali Milano Marathon come la maratona più veloce d’Italia. Secondo gradino del podio al keniota Evans Chebet Kiplagat con un tempo di 2h 07:22, seguito dal connazionale Edwin Koech Kipngetich al terzo posto in 2h 08:24. Primo italiano in classifica, Stefano La Rosa che ha conquistato il settimo posto fermando il cronometro a 2h 14:16. Dopo di lui Alessandro Giacobazzi con 2h 17:45.
 
Prima nella maratona femminile la keniota Vivian Kiplagat Jerono che, con 2h 22:25, realizza il miglior crono di sempre su suolo italiano. In seconda posizione la connazionale Joan Kigen Jepchirchir che ha chiuso in 2h 32:32. Terza classificata l’etiope Ayelu Hordofa Abebe con 2h 37:50.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Milano, è morto il bimbo di 5 anni precipitato a scuola: prof e soccorritori con le lacrime

  • Incidente in tangenziale Est, tragico schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento