Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Corteo degli animalisti contro il festival di Yulin a difesa di cani e gatti: "In Cina questi animali vengono torturati"

 

Corteo de Le Iene Vegane contro il Festival di Yulin, in Cina, una tradizione che coincide con il solstizio d'estate e che da anni l’opinione pubblica internazionale contesta per quanto accade per le strade e nei locali della città nella Regione Autonoma di Guangxi Zhuang dove cani e gatti vengono uccisi e cucinati.

Questa la nota pubblicata su facebook da parte degli attivisti che sabato 23 giugno hanno sfilato nel centro di Milano: "Anche quest’anno arriva puntuale con il solstizio d’estate e toglie la vita in maniera crudele a migliaia di cani (ma anche gatti) che diventano l’alimento centrale di questa manifestazione. Una crudeltà che in Cina viene riservata a cani e gatti ma che in tutto il mondo si riserva a tutti gli altri animali".

Video FB Le Iene Vegane.

Potrebbe Interessarti

  • Passeggero non vuole il biglietto ma la multa: così la capotreno lo convince a pagare. Video

  • Maxi rissa tra stranieri alla Stazione Centrale: in 20 pestano un ragazzo con pugni e calci

  • Nubifragio nel Milanese: diluvia nel centro commerciale, cascata d'acqua. Video

  • Nubifragio a Milano: la gente passeggia per strada con l'acqua sopra le ginocchia. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento