Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, arrestati i rapinatori della Super Attak: colla sulle dita per non lasciare impronte

I ladri si preparavano per un colpo in banca armati di parrucca e occhiali per camuffarsi, ma i poliziotti della squadra mobile li hanno fermati prima che mettessero a segno la rapina

 

Sono quattro gli uomini arrestati martedì 8 ottobre dalla Squadra Mobile di Milano con l'accusa di tentata rapina per un colpo che stavano progettando nella filiale Ubi banca di corso Italia a Busto Arsizio. Gli agenti li hanno colti in flagrante mentre stavano per entrare nella banca, ignari che ad aspettarli ci fossero i poliziotti della Mobile.

Particolare lo stratagemma progettato dai 4 uomini, tutti di Palermo, per mettere a segno i furti: oltre alle parrucche e agli occhiali finti, infatti, i rapinatori si erano cosparsi i polpastrelli delle dita con la colla Super Attak al fine di non lasciare impronte digitali sul luogo del delitto. Gli inquirenti stanno ora investigando per verificare se i quattro siano coinvolti in furti avvenuti in precedenza a Milano e hinterland.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento