Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, al Museo della Scienza e della Tecnologia la riproduzione del razzo spaziale Vega

Taglio del nastro e spettacolo di luci per il lanciatore aerospaziale a grandezza naturale che riproduce il vettore costruito dalla ESA, l'agenzia spaziale europea

 

Una riproduzione di 30 metri, precisa nei minimi dettagli. È il razzo spaziale Vega, il lanciatore di 30 metri che da venerdì 8 novembre fa parte della collezione esposta al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, a Milano.

Il modello del missile, costruito dalla ESA (l'agenzia spaziale europea) con il contributo dell'ASI (l'agenzia spaziale italiana), sarà visibile al pubblico nel cortile dello spazio espositivo, che raccoglie le più grandi invenzioni scientifiche della storia dell'umanità.

"Un orgoglio averlo qui - spiega il direttore generale del museo Fiorenzo Galli - Era il pezzo che mancava alla nostra già ricca collezione. Si tratta di un reperto storico perché testimonia anche il grande lavoro che gli scienziati italiani hanno fatto per la ricerca spaziale".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento