«Aiutatemi, sono malato. Voglio essere castrato chimicamente»

Gianluca Mascherpa, 49 anni, allenatore di pallavolo, è stato arrestato con l'accusa di induzione a esibizione pornografiche per minorenni. Davani al gip ha ammesso tutto: "E' più forte di me, mi eccito"

L'allenatore arrestato, Gianluca Mascherpa

"Aiutatemi, sono malato. E sarei anche disposto alla castrazione chimica". E' questa la richiesta avanzata, nel corso dell'interrogatorio davanti al gip di Milano, da un allenatore di pallavolo di 49 anni, Gianluca Mascherpa, arrestato lo scorso sabato perché adescava ragazze minorenni sul web, avvalendosi di falsi profili creati su diversi social network.

L'uomo, attraverso un nickname falso, si presentava come un 15enne. Il 49enne era già condannato stato condannato due volte per episodi simili di pedofilia negli scorsi anni. L'allenatore (non ancora tesserato Fipav, ha tenuto a specificare la Federazione italiana pallavolo), è detenuto a San Vittore ed è difeso dall'avvocato Andrea Marini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarebbe seguito da uno psicologo che lavora nel carcere di Bollate, e avrebbe chiesto di essere trasferito in quest'altro penitenziario. Ha precisato comunque di aver "sempre rifiutato incontri di persona" con le ragazze conosciute tramite i social network, ma "purtroppo - ha aggiunto a verbale - nel virtuale scatta in me un meccanismo di eccitazione". Ovviamente la richiesta di castrazione chimica non potrà in alcun modo essere presa in considerazione dal gip, il quale però dovrà decidere se trasferire o meno a Bollate l' allenatore, accusato di induzione a esibizioni pornografiche di minorenni, violenza sessuale, corruzione di minorenni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Dramma allo studentato del Politecnico di Milano: morta Federica, ricercatrice 27enne

  • Milano, ragazza di 27 anni trovata morta in una residenza universitaria del Politecnico

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

Torna su
MilanoToday è in caricamento