Via Bonfadini: maxi incendio nel campo rom, famiglie evacuate per la notte

Il rogo intorno all'una e mezza. Il 118 visita decine di persone sul posto, poi l'evacuazione del campo

Foto Francesco Rocca, Fb

Incendio nella notte tra domenica e lunedì nel campo rom di via Bonfadini, periferia est di Milano. L'intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118, questi ultimi con molti mezzi di soccorso, è stato verso l'una e mezza del mattino. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco, che all'alba erano ancora al lavoro per liberare il campo dalle macerie e dai resti del rogo.

Video | L'impressionante muro di fuoco

I sanitari hanno visitato e medicato una trentina di persone, senza dover portare nessuno al pronto soccorso. Ma numerose persone sono state evacuate e portate con gli autobus nella palestra di via Cambini per trascorrere il resto della nottata. Altri abitanti del campo rom si sono allontanati spontaneamente.

«Il sindaco Sala un anno fa aveva proposto il superamento dei campi nomadi, ma a oggi non è cambiato nulla», il commento della consigliera comunale del gruppo misto Silvia Sardone: «Anzi: la situazione è peggiorata, perché questo è il terzo incendio nell’area Bonfadini-Sacile dallo scorso settembreL’estate scorsa ho visitato la baraccopoli che stanotte è andata a fuoco e ho trovato bambini che dormivano e mangiavano in mezzo ai topi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento