Morta Maria Redaelli di Novate: era la più anziana d'Europa

La nonna più longeva d'Europa si è spenta serenamente nel sonno un giorno prima di festeggiare la sua centoquattordicesima primavera

Maria Redaelli con la sciarpa della sua squadra del cuore

Avrebbe compiuto 114 anni nella giornata di mercoledì, ma si è spenta nel sonno.

Si tratta di Maria Redaelli, la donna più longeva d'Europa. Nonna Maria si è spenta serenamente nel sonno, coperta dal plaid della sua squadra del cuore: l'Inter, di cui era tifosissima. La signora Redaelli era nata il 3 aprile del 1899 a Inzago.

Durante la sua vita ha vissuto le grandi trasformazioni del territorio lombardo, che in un secolo si è trasformato da agricolo ad industriale e in questi anni ha visto chiudere i grandi stabilimenti dove aveva lavorato come maestra di Filanda. Maria si è spenta a Novate, comune dove viveva dal 1974. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente nel tunnel di viale Lunigiana: moto si schianta contro una colonna, 26enne morto

    • Cronaca

      Trova un petardo per terra, lo accende e gli esplode in mano: uomo "perde" tre dita

    • Cronaca

      Maxi furto nella villa di Allegra Agnelli: i tre ladri "milanesi" non parlano ma patteggiano

    • Sport

      E' morto Mario Poltronieri, storica voce della Formula 1: racconto' il mitico duello Arnoux-Villeneuve

    I più letti della settimana

    • All’aeroporto di Malpensa arrivano le “mini camere” in stile hotel per dormire | Video

    • Grave incidente nel tunnel di viale Lunigiana, sotto la Stazione: morto giovane motociclista

    • Milano, ripartono i lavori per prolungare le metro M1 e M5: ecco tutte le nuove fermate

    • Omicidio a Milano, il racconto del marito: “Abbiamo fatto l’amore, poi l’ho ammazzata”

    • Sparatoria in una discoteca in Messico: ucciso Daniel Pessina, un giovane cuoco milanese

    • Emergenza ghiaccio a Milano, boom di cadute e incidenti: centinaia di feriti in una mattinata

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento