Inter, guai per Nainggolan: perdita folle al casinò e assegno da 150mila euro clonato

Il calciatore sarebbe un assiduo frequentatore del casinò del Principato di Monaco

Il Ninka in discoteca

Guai in casa Inter per il belga Radja Nainggolan. Nelle ultime ore è emerso che il centrocampista frequenta abitualmente il casinò di Montecarlo, dove avrebbe perso molto denaro la scorsa estate. Si tratta di una cifra di almeno 150 mila euro, visto che proprio per coprire quel denaro, il calciatore avrebbe esposto un suo assegno, che poi è stato clonato.

Nainggolan: incidente in Ferrari in autostrada

Lo rivela La Stampa. Il nerazzurro si sarebbe recato ad una stazione dei carabinieri a Milano per fare denuncia, accompagnato da un uomo della società. La scoperta l'aveva fatta poco prima, andando a un sportello della sua banca. Anche l'istituto di credito si è rivolto alla procura per far rintracciare i responsabili. 

Indagando si è poi coperto che il «Ninja», proprio mentre terminava la preparazione per l'inizio del campionato, era al Principato di Monaco a giocare in casinò. Uno degli assegni clonati dai malviventi era appunto destinato a coprire una perdita da 150 mila euro.

Nainggolan in discoteca fino a tardi con Corona

Il compito per capire come stanno realmente le cose spetterà alla procura di Velletri perché nel Lazio è stato incassato il primo assegno clonato.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento