Rimprovera due findanzati in atteggiamenti intimi durante il ramadan e viene accoltellato

Ora l'autore del tentato omicidio, che nel frattempo era fuggito in Spagna ma continuava a scrivere alla fidanzata, è stato arrestato dalla polizia: era rientrato in Italia per stare con lei

Repertorio

Aveva accoltellato un uomo con due fendenti al torace al termine di una lite verbale. A dare il via alla violenta litigata era stato il fatto che il ferito, un 32enne marocchino, si fosse permesso di rimproverare l'aggressore, un connazionale 21enne, e la fidanzata di quest'ultimo, una ragazzina italiana di 17 anni. L'uomo aveva redarguito la coppia dopo averla sorpresa in "atteggiamenti intimi" all'interno delle cantine di una palazzina in via Dei Cinquecento, in zona Corvetto a Milano. Un fatto insopportabile per il 32enne, ancor di più perché in corrispondenza della Festa islamica del Ramadan.

Il 21enne è stato arrestato a quasi cento giorni di distanza - i fatti sono avvenuti il 4 giugno alle 14.30 - dagli agenti del Commissariato Mecenate. E' accusato di tentato omicidio. Le indagini condotte dai poliziotti hanno permesso di accertare che il 21enne, con numerosi alias e precedenti penali per spaccio e detenzione di stupefacenti, quel pomeriggio era nelle cantine della palazzina, uno spazio utilizzato come abitazione di fortuna, con la sua fidanzata. Proprio nello scantinato era cominciata la violenta lite culminata con il ferimento il 32enne.

Video: ecco il momento dell'arresto

Le indagini hanno accertato che il giovane aggressore, temendo di essere braccato dalla polizia, era scappato in Spagna. Quando ha creduto che le acque si fossero calmate, spinto proprio dalla relazione d'amore con la 17enne, ha deciso di rientrare in Italia. Per tutto il tempo della fuga non aveva mai interrotto i contatti con la ragazza attraverso cellulare e social network. Un atteggiamento che lo ha incastrato e gli è costato molto caro: la libertà.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento