Milano, due baby pusher inseguiti e arrestati davanti alla parrocchia di San Nicolao

La polizia ha fermato un 17enne e un 18enne  per detenzione di droga ai fini di spaccio

Repertorio

Cercano di nascondersi nei pressi della parrocchia San Nicolao, arrestati due baby pusher a Milano. Giovedì pomeriggio la polizia ha fermato un 17enne e un 18enne per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Mecenate dopo un’attività di indagine, hanno arrestato due ragazzi, entrambi italiani, trovati in possesso di 175 grammi di marijuana nei pressi della parrocchia in via Dalmazia.

L'inseguimento finito davanti alla chiesa

Il maggiorenne, che aveva con sé 100 dei 175 grammi totali e alla vista dei poliziotti ha tentato di scappare, ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato di fronte alle persone presenti all’interno della parrocchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga sequestrata: foto

Droga sequestrata-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento