Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ucciso dai narcos e murato in una cantina di Cinisello: il video dell'arresto del killer

 

Ci sarebbe un altro colpevole per l'omicidio di Antonio Deiana, il 36enne accoltellato a morte nel 2012 e trovato a luglio 2018 sepolto sotto il pavimento di una cantina di un palazzo di Cinisello Balsamo. Nella giornata di venerdì 9 novembre gli agenti della polizia di Stato, su richiesta della Procura della Repubblica di Monza, hanno arrestato Nello Placido, 44enne di Monza; secondo gli investigatori sarebbe il complice di Luca Sanfilippo, residente nella palazzina in cui vennero trovati i resti, reo confesso dell'omicidio e arrestato nell’immediatezza del ritrovamento. Placido, ristretto nel carcere di Monza, deve rispondere delle accuse di concorso in omicidio aggravato dalla premeditazione e soppressione di cadavere.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento