Emilio Fede dopo la condanna: "Chiederò la grazia a Mattarella, dovrei arrivare a 93 anni..."

L'ex direttore del Tg4 pronto a chiedere la grazia al presidente Mattarella. Le sue parole

"Ci stiamo riflettendo". Emilio Fede, condannato nei giorni scorsi in via definitiva a 4 anni e 7 mesi di carcere per il caso Ruby, sembra essere pronto a chiedere la grazia al capo dello Stato, Sergio Mattarella. 

""Valuterò i termini con cui poter rivolgere la richiesta di grazia al capo dello Stato. Sono psicologicamente frantumato - ha detto il giornalista all'Adnkronos -. Dovrei arrivare a 93 anni, alla fine della mia vita, prima di tornare ad essere un uomo libero. Oggi - ha aggiunto Fede - sono stato dall'avvocato Salvatore Pino, che ha gestito la parte più delicata di questa vicenda, poi sono andato a fare una preghiera a Wojtyla, che io ho conosciuto come Papa ma che ora è diventato santo".

"All'autorità chiederò di poter vivere gli arresti domiciliari nella casa di mia moglie Diana a Napoli, perché è una città a cui sono molto legato e dove la gente mi manifesta sempre tanta vicinanza. E quando si tratterà, spero al più presto, di ottenere l'affidamento ai servizi sociali, chiederò di potermi occupare degli anziani ma anche di ragazzi con difficoltà che cercano un'alternativa alla strada e alla malavita", ha concluso Fede.

"È un'idea che ha un senso e ci stiamo riflettendo" ha confermato il suo legale, l'avvocato Salvatore Pino, che lo ha incontrato lunedì. Per l'ex direttore del Tg4 - condannato per favoreggiamento della prostituzione e  tentativo di induzione alla prostituzione - nei prossimi giorni inizierà la detenzione domiciliare per scontare la prima parte della pena arrivata per le "cene eleganti" di Arcore.

Fede, infatti, non andrà in carcere. La procura generale di Milano, in ragione dell'età - 88 anni - e dello stato di salute, ha sospeso l'ordine di carcerazione, che sarebbe scattato vista la condanna superiore a 4 anni.

In passato la Cassazione - che ha condannato anche Ruby, per lei 2 anni e 10 mesi - aveva respinto con rinvio la sentenza d'Appello chiedendo che i giudici del secondo grado motivassero in modo più concreto i casi di induzione e quelli di favoreggiamento della prostituzione. Nel procedimento principale - in cui Berlusconi era accusato di concussione e di prostituzione minorile - la Cassazione aveva assolto l'ex presidente del consiglio, e riguardo all'età di El Mahrough aveva accolto la tesi difensiva dell'impossibilità di conoscerla.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Ha commesso un reato e deve scontare la pena che gli è stata assegnata come tutti! O solo perché è un personaggio pubblico deve essere graziato?

  • Dare i domiciliari a un 88enne neanche in salute, mi sembra un regalo. Commutate la pena in soldoni!

  • parassita dell'amico di Arcore

  • sisi caro emilio, chiedi pure la grazia e già che ci sei, una bella pensioncina da 10.000€ che il tuo capetto non ti riconosce dopo averti fatto fare da burattino...però, un bel burattino invitato a orge e cene ... da un lato ti invidio ahahah

  • Seppur non sia un sinistro, devo ammettere che gente come questo "giornalettista" è l'emblema dell'inutilità, quindi se deve scontare la pena che se la faccia tutta e se crepa in carcere lo manderanno al campo santo comunque! Era bello fare serate, cene, orge ora vuoi la grazia???paga il tuo conto vecchio balordo

    • Concordo

  • emilio "fidelis fido" fede ormai mi fa pena, è come quei cani che ormai vecchi e malati vengono abbandonati dai padroni prima delle ferie: il salapuzio brianzolo se ne è servito fino a che gli ha fatto comodo, e lui, come ogni "fidelis fido" che si rispetti, prima lo ha servito con profonda ed incondizionata devozione, ora continua a proteggerlo e ad amarlo

    • e pensare che mi spiace solo per quei poveri animali abbandonati perchè, almeno loro, non hanno nessuna colpa ... almeno il fedino, ha tanti soldini da parte per potersi cercare "un'altra famiglia" che lo adotti o, in caso non riuscisse, riesce cmq a mantenersi da solo. ma speriamo finisca in canile ehm, in prigione ma quella vera

  • Baluardo della Libera informazione,verme e servo di un corruttore, oltre al Viagra c'e anche la dignità.

  • Buffone !

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento