rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Dossier La casa che non c'è

Il business degli affitti irregolari nelle case popolari: 900 euro al mese e 4mila di caparra

Gli appartamenti occupati abusivamente continuano a diminuire, ma c’è ancora chi li rimette sul mercato. In alcuni casi le famiglie coinvolte non sanno di vivere in alloggi di proprietà del Comune

Uno scambio di poche battute su Facebook, una stretta di mano, un anticipo di 4mila euro in contanti. “E la casa è tua”: così rispondono a Nelly, su un gruppo online dove si condividono annunci di affitti, rivolti principalmente a stranieri. L'inchiesta di Dossier sul degli affitti irregolari nelle case popolari di Milano

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento