Fuorisalone 2014 | Joki

 Il Fuori Salone è uno degli appuntamenti più importanti legato al tema del design. Tra gli eventi e le esposizioni che animeranno l'intera città di Milano, nuove tendenze e creazioni prendono vita in spazi collettivi ripensati ed adattati dai protagonisti del design contemporaneo.

Uno dei progetti di spicco pensati per questo evento internazionale porta il marchio di OraZero. Come per la precedente edizione, quella del 2013, OraZero, magazine d'arte e gusto nel quotidiano, partecipa all'evento milanese attraverso un progetto innovativo e creativo.

Al Fuori Salone prenderà forma la creatività di cinque artisti affermati e writers emergenti che trasformeranno un oggetto di design in opera d'arte: Si tratta di un' esposizione di sette Toys "oggetti di design che racchiude in sè il concetto di gioco" customizzati da cinque grandi firme nel campo dell'arte e presentati per la prima volta al pubblico italiano attraverso l'evento internazionale del Salone del Mobile 2014.

JOKI è stato ideato e realizzato dal designer Venero Mirko Russo, in arte Neroz, il quale ne ha personalizzati due, mentre gli altri 5 prototipi sono stati affidati e firmati rispettivamente da Pao, Willow, Alangrime, Stelleconfuse Tree ed Emilio Caccaman

Chi è Joki?

JOKI è stato elaborato da un'idea del giovane designer Venero Mirko Russo, in arte Neroz, il quale ha cercato di stimolare fantasia ed emozioni dei compagni di corso in graphic-design presso lo IED di Roma, ideando un oggetto dove riversare i propri aspetti caratteriali e fisici. Joki quindi può essere descritto come una "piccola tela emozionale di forma sferica" sopra la quale ogni persona - artista e non - si sente libero di esprimere le sue sensazioni e modi d'essere più intimi e personali.

E' proprio per questo motivo che "JOKI" diventa ''Unconventional toy", in quanto vuole rappresentare l'aspetto "non convenzionale" che rende ognuno di noi diverso dall'altro e fa si che le idee e lo scambio di esperienze diventino il fulcro dell'innovazione. La forma buffa e simpatica di quello che potremmo definire un "contenitore di emozioni" invita chi vi si trova davanti a volerlo immediatamente caratterizzare e renderlo unico con un tocco originale e personalizzato.

Da questa reazione innata che si prova di fronte a quest'oggetto di design è nata l'idea di farlo customizzare dagli artisti più eversivi e versatili a varie forme artistiche che collaborano con il magazine OraZero.

Joki è stato concepito proprio per questo: far ritrovare il gusto di creare, relazionarsi con gli oggetti, inventare e suscitare emozioni nel modo più spontaneo possibile. Joki è rivolto a gente di tutte le età, grandi e bambini che hanno la voglia di esprimersi e curiosare.

I sette Joki trasformati in opere d'arte potranno essere ammirati e visionati persso il locale SaBa&Tu sito in via Tortona 36 a Milano per tutto il periodo del Fuori Salone. Per ulteriori informazioni sull'evento e sul progetto Joki, o conoscere gli artisti che lo hanno reso un'opera d'arte, visionare la pagina dedicata allo Speciale Fuori Salone sul magazine OraZero o contattate i nostri referenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento