Sabato 19 novembre al museo dei Cappuccini: apertura straordinaria del museo dalle 10 alle 18.30

sabato 19 novembre 2016

APERTURA STRAORDINARIA DEL MUSEO

dalle 10.00 alle 18.30

alle ore 11.00 e 16.00

Visita-Conferenza nelle sale del Museo

Annunciazione: non solo Palma il Giovane

A cura di: R. Giorgi

Due PALMA il Giovane inediti e "ritrovati"

in esposizione al Museo dei Cappuccini di Milano

Jacopo Palma il Giovane (1548/50 - 1628)

- Angelo Annunziante, olio su tela cm 185,5 x 85

- Madonna Annunciata, olio su tela cm 190 x 85; (firmato in basso a sinistra: [JA]COBVS PALMA. F.)

Due dipinti dimenticati dalla storia, complice anche la collocazione non favorevole, di cui Rosa Giorgi, direttrice del Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Milano, è lieta di annunciare la restituzione a Palma il Giovane nella circostanza in cui le due opere di proprietà dell'ordine vengono trasferite al Museo dei cappuccini di Milano per poter essere meglio studiate.

Le opere del grande allievo di Tiziano saranno oggetto di due visite-conferenza, che si terranno al Museo dei Cappuccini (Via Kramer 5, Milano) sabato 19 novembre alle ore 11 e alle ore 16 (è necessario confermare la presenza); in questa occasione le due tele di nuova acquisizione saranno protagoniste in un confronto con altre Annunciazioni provenienti da conventi cappuccini della Lombardia.

Le opere, attualmente nuova acquisizione per il Museo dei Cappuccini, resteranno visibili al pubblico fino al completamento degli studi, per una migliore valorizzazione, presumibilmente almeno fino alla primavera 2017, quando saranno presentate con nuovo allestimento.

UN PO' DI STORIA DELLE DUE OPERE

Le due tele, dalla chiesa del Sacro Cuore dei frati Cappuccini di Brescia, provengono dalla chiesa dei Santi Pietro e Marcellino della stessa città. I frati Cappuccini costruirono un convento presso la Chiesa dei santi Pietro e Marcellino dove dimorarono dalla fine del Cinquecento e vi rimasero fino alle soppressioni Napoleoniche. A questa data dovettero lasciare il convento che fu perduto per sempre.

Non inseriti nell'imponente Opera completa di Palma il Giovane (1984 a cura di Stefania Mason Rinaldi) che ne ha appreso con gioia l'esistenza e da oggi entrano a pieno titolo nel catalogo del grande allievo di Tiziano come "due opere di ottima qualità" e di cui, allo stato attuale della ricerca, non si conoscono studi.

La nuova luce su questi due dipinti è dovuta alla necessità di uno spostamento temporaneo all'interno della Provincia di Lombardia dei Frati Minori Cappuccini, che ne permette ora la possibilità di studio più approfondito che impegnerà i prossimi mesi.

A favore dell'attribuzione oltre la firma, è l'alta qualità e l'autorevole parola di Stefania Mason Rinaldi, la massima esperta di Jacopo Palma il Giovane. Inoltre è possibile fare riferimento ad un disegno preparatorio, fino ad oggi non riferibile con esattezza ad un preciso dipinto: il disegno della pagina 32 dell'Album Zanetti del Museo Correr.

"Il ritrovamento delle due tele con l'Angelo Annunciante e la Vergine annunciata segna un'importante acquisizione del catalogo di Palma il Giovane. - scrive Stefania Mason Rinaldi, - A mia conoscenza, infatti, le due tele hanno avuto solo una breve menzione nel Murachelli (1960) e non mi erano note. Ritengo che la firma apposta sull'inginocchiatoio della Vergine sia della mano di Palma e in ogni caso lo stile delle due opere è chiaramente quello autografo del pittore"

MUSEO DEI CAPPUCCINI - Via A. Kramer, 5 - Tel.: 02 771.225.80 www.museodeicappuccini.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Chagall, Gauguin e Matisse: la nuova mostra al Museo Diocesano

    • dal 21 febbraio al 4 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Banksy e gli altri artisti di Street Art arrivano agli Arcimboldi: orari e biglietti della mostra

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi

I più visti

  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Milano, nell'ex area del Mercato Metropolitano arriva il Wunder Temporary Market

    • Gratis
    • dal 15 luglio al 17 ottobre 2020
    • Ex Scalo Porta Genova
  • Chagall, Gauguin e Matisse: la nuova mostra al Museo Diocesano

    • dal 21 febbraio al 4 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Mare Culturale Urbano, il nuovo programma di eventi e concerti dopo il lockdown

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 4 ottobre 2020
    • Mare Culturale Urbano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MilanoToday è in caricamento