"Hai avuto il covid? Vai a donare il sangue": l'appello di Avis

L'obiettivo è quello raccogliere plasma iperimmune

Immagine repertorio

Donare il sangue, o meglio il plasma, se si è stati malati di covid. Questo l'appello lanciato durante una conferenza stampa online da Avis Lombardia, con l'obiettivo di raccogliere materiale utile nelle cura del virus.

"È opportuno che la popolazione che pensa di essere entrata in contatto col virus si rivolga ad Avis e si metta a disposizione", ha affermato Oscar Bianchi, presidente di Avis Lombardia. E all'appello hanno già risposto positivamente molti lombardi: nell'arco di sei mesi in regione sono state raccolte ben 2.200 sacche di plasma iperimmune da destinare alla cura dei pazienti covid.

Lo studio sull'efficacia del plasma iperimmune

Proprio in questo periodo all'ospedale Niguarda di Milano è in corso lo "studio Tsunami" - "acronimo di TranSfUsion of coNvaleScent plAsma for the treatment of severe pneuMonIa due to Sars-CoV2" -, sull'efficacia, o meno, dell'utilizzo del plasma iperimmune nella cura per le infezioni da coronavirus. 

Il lavoro, coordinato dal professor Francesco Menichetti dell’Università di Pisa, è approvato dall’Aifa, agenzia italiana del farmaco, "con lo scopo di valutare l’efficacia e il ruolo del plasma iperimmune ottenuto da pazienti convalescenti da covid-19", come hanno fatto sapere dall'ospedale meneghino.

Come diventare donatori di plasma iperimmune

Chi volesse diventare donatore dovrà contattare Avis. In seguito, dopo un primo test sierologico e un tampone, nel caso in cui si evidenzi un elevato "titolo anticorpale", come si legge sul sito dell'associazione, "il donatore viene ricontattato per una nuova donazione di plasma. Il tutto avviene solo previo consenso informato".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento