menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida vs Coronavirus, tavoli troppo vicini e clienti senza mascherine: chiuso un bar

Bar chiuso a Pioltello da Locale e carabinieri per le norme anti Covid. Multa al titolare

Distanze ignorate e bocca e naso scoperti. Risultato: i sigilli al locale. Un bar di Pioltello è stato chiuso giovedì sera dai carabinieri e dagli agenti della polizia locale per il mancato rispetto della normativa anti Coronavirus

Militari e agenti, che hanno pattugliato la città proprio per effettuare i controlli sui punti più frequentati, sono passati davanti al locale - che si trova in via Dante - e hanno subito notato una serie di norme non rispettate. Così, carabinieri e vigili hanno controllato di persona e hanno verificato che numerosi clienti erano assembrati davanti al bar e molti di loro non indossavano la mascherina, che in Lombardia è ancora obbligatoria

In più, stando a quanto riferito dalla Locale, i tavolini sistemati sul dehor non erano distanziato l'uno dall'altro, come la legge imporrebbe. A quel punto, il titolare è stato identificato e multato. Gli agenti hanno poi apposto i sigilli al bar, che dovrà restare chiuso per cinque giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento