menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Coronavirus, a Malpensa arrivano 13 milioni di mascherine: sono anche per il personale Atm

Il materiale è stato affidato alla Protezione Civile, all’USL della Valle d’Aosta e Amiu e Atm

All'aeroporto Malpensa sono arrivate 13 milioni di mascherine. Si tratta di dispositivi chirurgici di origine cinese destinato in buon numero alle Aziende municipalizzate di Genova e Milano (Amiu e Atm).

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm) di Malpensa, con la Guardia di Finanza, hanno sdoganato sabato scorso le mascherine, arrivate con un volo charter della Ethiopian Airlines.

Il materiale è stato affidato alla Protezione Civile, all’USL della Valle d’Aosta e Amiu e Atm. Continua l’impegno dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm) per far fronte all’emergenza sanitaria internazionale da covid-19.

Autisti Atm e test sierologico

Gli autisti Atm, stanno all'annuncio di Palazzo Marino, nei prossimi giorni saranno sottoposti ad uno screening di massa: "Il professor Massimo Galli e il sindaco di Milano Giuseppe Sala confermano che nei prossimi giorni sarà avviato il progetto sperimentale di screening sierologico per i conducenti Atm. Questa iniziativa è frutto di una collaborazione tra il Comune di Milano e l’Università degli studi di Milano, essendo il professore Galli (oltre che primario di infettivologia dell’ospedale Sacco di Milano) Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche - cattedra di malattie infettive dello stesso ateneo milanese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento