Venerdì, 14 Maggio 2021
Coronavirus

Il medico positivo al covid che va a prendere l'aereo per tornare tranquillamente a Milano

L'uomo è stato fermato in aeroporto a Lamezia poco prima di imbarcarsi sul volo per Milano

È uscito di casa ed è andato in aeroporto. Quindi, senza particolari problemi, ha superato tutti i controlli del caso e ha atteso il suo momento per  salire su un aereo per tornare a Milano. Piccolo particolare: il viaggiatore, un medico di 45 anni, era risultato positivo al covid soltanto tre giorni prima. 

A fermare il 45enne, venerdì scorso, sono stati i poliziotti della frontiera aerea dell'aeroporto di Lamezia Terme, che poi lo hanno denunciato per aver violato le norme sanitarie in materia di covid 19 e per aver fornito false dichiarazioni alle pubbliche autorità.

Il dottore, reggino di origini, era tornato in Calabria qualche giorno fa e il 27 aprile era risultato positivo al tampone. All'unità di crisi che lo aveva contatto per informarlo della quarantena obbligatoria da rispettare, il 45enne aveva però dichiarato di essere già ritornato a Milano con un volo Ryanair preso in giornata. A quel punto, stando a quanto riferito dalla stessa Polaria in una nota, i tecnici dell'unità di crisi hanno contattato la compagnia area e la Polaria per avviare tutti gli accertamenti del caso. 

In poco tempo, i poliziotti hanno scoperto che non solo il medico non era partito, ma che - soprattutto - era pronto a lasciare la Calabria, da positivo, poco dopo, imbarcandosi sul volo Ryanair delle 21.30 da Lamezia Terme a Milano Malpensa. 

Gli agenti lo hanno rintracciato nella sala delle partenza nazionali e lo hanno bloccato prima che salisse sul velivolo, che chiaramente ospitava altre decine di passeggeri. Il dottore - "che per la sua professione di medico sicuramente conosceva le norme sanitarie vigenti", sottolineano dalla Polaria - è stato poi costretto a tornare a casa, dove dovrà rispettare la quarantena.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il medico positivo al covid che va a prendere l'aereo per tornare tranquillamente a Milano

MilanoToday è in caricamento