menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ospedale militare di Baggio

Ospedale militare di Baggio

Coronavirus, ultimi preparativi all'ospedale militare di Baggio

Attesi una sessantina di pazienti che qui passeranno il periodo di quarantena

Preparativi in corso per accogliere una sessantina di malati di coronavirus. Accade nell'ospedale militare di Milano, nel quartiere di Baggio. Le persone che saranno ospitate qui sono state dimesse da altri nosocomi ma hanno bisogno ancora di restare in isolamento prima di tornare a casa, in quanto positivi al covid 19.

Chi andrà nell'ospedale militare di Baggio

All'interno dello storico ospedale militare della periferia ovest di Milano nella giornata di martedì 3 marzo sono entrati e usciti mezzi dell'esercito e dei carabinieri, ma non ancora ambulanze civili.

Il reparto che ospiterà fino a 60 persone affette da coronavirus è già pronto. Non è ancora stato stabilito invece, secondo quanto riferito da fonti dell'esercito, quando avverrà il trasferimento dei pazienti, previsto comunque a breve. Si sta ancora discutendo, infatti, su quanti e quali di questi saranno trasferiti dai diversi ospedali milanesi.

La situazione degli ospedali lombardi

Martedì è ancora una giornata in piena emergenza coronavirus, con 1.254 i pazienti contagiati e 38 morti nella Regione secondo l'ultimo bollettino. Per far fronte alla situazione alla sanità pubblica darà manforte quella privata: ulteriori 50 posti letto in rianimazione saranno messi a disposizione dai gruppi ospedalieri privati lombardi, che si aggiungeranno ai 140 'creati' con riorganizzazioni delle strutture. Il gruppo San Donato, inoltre, ha anche annunciato l'invio di medici in zona rossa.
   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento