Expo 2015

Expo, arriva il "tablet sharing"

Si potranno ritirare e consegnare a partire da 10 euro al giorno

Ognuno potrà noleggiare un tablet

Tim lancia il tablet sharing, in occasione di Expo 2015. Si tratta, in pratica, dell'opportunità di prenotare un tablet e usarlo a noleggio. E' stato scelto il Samsung Galaxy Tab S 8,4'', con connettività illimitata 4G Lte. All'interno del tablet ci saranno apps e contenuti video e on emand esclusivi e gratuiti, tra cui l'app Tim2Go, progettata anche per l'accesso agli eventi live dal sito espositivo. Tramite Tim2Go sarà anche possibile creare "my visit", ovvero il proprio itinerario con tanto di foto e video, da condividere con chi si desidera attraverso un cloud di 5 gb.

Alla prenotazione del tablet, occorre indicare dove si desidera ritirarlo, per quanto tempo utilizzarlo e dove riconsegnarlo. I punti di consegna e ritiri sono agli accessi est e ovest di Expo, all'aeroporto di Linate e al negozio Tim di piazza Cordusio. Il tablet sharing è disponibile fino a 7 giorni, a costi decrescenti, a partire da 10 euro al giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo, arriva il "tablet sharing"

MilanoToday è in caricamento